Posa in operaSigillatura

La sigillatura è un´operazione che permette di sigillare superficialmente le fughe di una pavimentazione esterna in porfido. La sigillatura può essere eseguita in tre modi diversi: sigillatura con sabbia, sigillatura con boiacca di sabbia e cemento e la sigillatura con resina.

La sigillatura con sabbia consiste nel coprire le fughe della pavimentazione con sabbia fina, così da permettere, se necessario, un recupero degli elementi posati. Tuttavia questa tecnica necessita di una più frequente manutenzione a causa della possibilità di crescita di erbe nelle fughe.

La sigillatura con boiacca di sabbia e cemento rende la pavimentazione stabile e gli elementi che la compongono compatti tra loro, bloccando la crescita di erbe tra le fughe.

La sigillatura con resina è la soluzione più recente e data la sua elasticità è ideale per le pavimentazioni sollecitate da un intenso traffico veicolare. Inoltre permette il transito di veicoli già dopo 24 ore dall´intervento.