Posa in operaBattitura

Terminata la fase di posa del porfido si procede con la pulizia della superficie della pavimentazione e al riempimento degli interstizi tra gli elementi lapidei con sabbia o con un impasto di sabbia e cemento.

La fase successiva consiste nella battitura della superficie con l´utilizzo di piatti vibratori meccanici che, comprimendo il pavimento, rendono piana la pavimentazione. L´operazione di battitura deve essere eseguita più di una volta e accompagnata da un getto d´acqua per costipare perfettamente il terreno.